www.cfi.it
Home > News > URSULA VON DER LEYEN NEL DISCORSO DEL 14 SETTEMBRE CITA ED ELOGIA ESEMPI DI RESILIENZA, COME QUELLO DI CERAMICHE NOI DI CITTÁ DI CASTELLO

URSULA VON DER LEYEN NEL DISCORSO DEL 14 SETTEMBRE CITA ED ELOGIA ESEMPI DI RESILIENZA, COME QUELLO DI CERAMICHE NOI DI CITTÁ DI CASTELLO

FotografiaNel discorso sullo stato dell’Unione pronunciato a Strasburgo il 14 settembre, alla presenza della first lady ucraina Olena Zelenska, la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, cita, indirettamente, ma crediamo inequivocabilmente, il WBO di Città di Castello Ceramiche Noi, che per resistere alla crisi energetica ha stravolto i turni di lavoro, e di conseguenza anche le vite dei soci-lavoratori e delle loro famiglie.

Von der Leyen parla di prendere esempio “dal popolo”, di modelli virtuosi, come è certamente quello di Ceramiche Noi, un’azienda destinata alla chiusura nel 2019 e che, anche grazie al sostegno di CFI, attraverso un’operazione di WBO, ad oggi ha raddoppiato i dipendenti e quadruplicato i ricavi.

Ma questa crisi energetica rischia di vanificare tutti questi sforzi e la speranza è che l’UE faccia seguire a questo riconoscimento dei sacrifici delle lavoratrici e dei lavoratori italiani ed europei misure concrete di supporto.
 
RASSEGNA STAMPA: