Modalità d'interventoCosa facciamo

CFI finanzia la crescita delle imprese cooperative attraverso una combinazione di linee di intervento in capitale sociale e in capitale di debito, sulla base di progetti coerenti e sostenibili sotto il profilo economico finanziario, che salvaguardino l’occupazione, presentino aspetti innovativi e vantaggi competitivi.

I destinatari sono le piccole e medie imprese – start up, sviluppo, consolidamento e riposizionamento, nei limiti dei parametri di pmi europea – nella forma di cooperativa di produzione & lavoro e cooperativa sociale, associate a CFI.

In caso di valutazione positiva dell’impresa e del progetto, CFI sottoscrive una partecipazione di minoranza, nella forma di socio finanziatore, non superiore al valore del capitale sociale, delle riserve patrimoniali e del prestito sociale della cooperativa, nel limite massimo pari al doppio del capitale sociale versato dai soci dell’impresa.

La durata media dell’intervento in partecipazione è di 7 anni; il 25% deve essere rimborsato entro il 4° anno; il 75% entro il 7°.

Oltre al capitale sociale, CFI finanzia le cooperative attraverso linee di intervento in capitale di debito:

  • > finanziamenti della durata di 7 anni per sostenere piani di investimento;
  • > obbligazioni convertibili e prestiti partecipativi per migliorare la capitalizzazione delle imprese;
  • > una linea di finanziamento agevolato della durata di 10 anni, anche per il circolante, il cui fondo di riferimento è stato istituito con un decreto del MISE il 4.12.2014, con l’obiettivo di concorrere alla nascita e allo sviluppo delle imprese cooperative;

Documenti pdf
Scarica il foglio informativo per conoscere nel dettaglio le condizioni di intervento. Clicca qui