www.cfi.it
Home > Rassegna stampa > Ecologia, efficienza ed innovazione: La nuova sede di Edileco

Ecologia, efficienza ed innovazione: La nuova sede di Edileco

FotografiaUna kermesse perfettamente organizzata, una inclusiva festa popolare dalla durata di 24 ore con la partecipazione di più di 2000 persone giunte da tutta la Valle ed anche dal Piemonte, giovani e meno giovani, una dimostrazione pratica di come la creatività, l’innovazione e la tecnologia consentono di realizzare edifici all’avanguardia, rispettosi dell’ambiente, economici e, francamente, belli. L’inaugurazione non è solo un punto di arrivo, ma un punto di partenza per iniziare un percorso verso sfide sempre più ambiziose.

Tutto questo è stata l’inaugurazione, avvenuta a Nus (AO), il 30 marzo scorso, dell’edificio destinato sia ai nuovi uffici della cooperativa EDILECO sia ad unità residenziali, durata l’intera giornata ed a cui hanno partecipato numerosi giornalisti locali e nazionali ed anche una rappresentanza della CFI. L’albero che, come dichiarato dal Presidente della cooperativa Davide Trapani “rappresenta per noi un’immagine della sostenibilità che per EDILECO è il tema centrale di ogni intervento. L’albero è un simbolo potente che vive e si moltiplica, nello spazio e nel tempo, in un’infinità di forme che abbiamo raccolto e rielaborato in ogni dettaglio” è il filo conduttore del design degli uffici, così come il riscaldamento a costo zero, realizzato con le tecnologie più avanzate è il simbolo della filosofia costruttiva che EDILECO applica in tutte le sue realizzazioni.

Business e sostenibilità possono convivere e sono le chiavi di lettura del successo di EDILECO nel settore dell’edilizia biosostenibile.
Galleria fotografica