www.cfi.it
Home > News > I libri belli creano profitto. Fatturato in crescita per la Cooperativa Zanardi

I libri belli creano profitto. Fatturato in crescita per la Cooperativa Zanardi

Il bilancio di quest'anno della cooperativa Zanardi, iscritta alla Legacoop, potrebbe sfiorare i 4 milioni di euro a fronte dei 3,4 milioni del 2017.

FotografiaIl bilancio di quest'anno della cooperativa Zanardi, iscritta alla Legacoop, potrebbe sfiorare i 4 milioni di euro a fronte dei 3,4 milioni del 2017.

Il risultato è stato reso possibile grazie all'incremento della produzione dei bellissimi libri illustrati che vengono stampati, con tecnologie all'avanguardia e grande professionalità dei collaboratori, nella sede di via Venezuela nel cuore della Zona Industriale di Padova.

La Cooperativa, guidata dal presidente Mario Grillo, ex manager della precedente azienda è nata quattro anni fa sulle ceneri dell'ex Editoriale Zanardi; i soci sono arrivati a quota 45 e sono stati acquisiti clienti in Francia.

La Zanardi, nonostante la perdurante crisi del settore, ha conservato il mercato che aveva con la Case editrici Gallimard e Taschen ed ha acquisito altri spazi commerciali, in particolare verso la Francia, collaborando anche con altre aziende, tra cui la Stipa di Parigi, di proprietà dell'italo-francese Pierre Gradenigo e la popolarissima Sarbacane, sempre francese, per la quale, di recente, la Zanardi ha stampato il libro a fumetti "Servir Le Peuple" (Servire il Popolo), divertente satira sui libretti rossi di Mao Tse Tung.
Galleria fotografica